Home|Adolescenti 12-18|Valutazione e Training

Valutazione e Training

Valutazione e Training Adolescenti

Valutazione e Terapie Adolescenti

l percorso di valutazione si articola in un primo colloquio con i genitori, con o senza figlio adolescente in base alle problematiche specifiche, per ricostruire la storia di sviluppo e i possibili fattori del disagio manifestato. 

Dopo il colloquio con i genitori, effettuiamo alcune sedute, circa 5-6, nelle quali somministriamo test, questionari ed effettuiamo colloqui con il ragazzo per capire il motivo delle problematiche riportate o eventualmente effettuare una diagnosi di un disturbo dello sviluppo. 

Il percorso valutativo si completa con un colloquio finale di restituzione ai genitori e al giovane, in modo congiunto oppure in due momenti diversi in base alla situazione specifica.

Presso il Centro per l’Età Evolutiva, rendiamo possibile effettuare diagnosi di disturbi specifici di apprendimento (DSA), di disturbo da deficit di attenzione iperattività (ADHD) o di disturbo dello spettro autistico anche con adolescenti.

Inoltre, la valutazione diagnostica consente di comprendere se il giovane presenta disturbi emotivi, quali ansia, disturbi dell’umore o di disregolazione delle emozioni che richiedono un percorso di psicoterapia o di farmacoterapia in collaborazione con il neuropsichiatra infantile.

I Training

I percorsi possono riguardare l’acquisizione di competenze specifiche, come ad esempio le abilità di studio e le abilità organizzative e l’autonomia personale per il migliorare il proprio rendimento scolastico.

Il percorso sul metodo di studio per adolescenti è strutturato in circa 5-10 sedute svolte individualmente o in piccolo gruppo con l’obiettivo di far acquisire ai ragazzi un metodo di studio efficace e per farli diventare più autonomi nella gestione delle attività scolastiche.

Nello specifico, gli obiettivi di del percorso sono:

  • riflettere sulle proprie modalità di studio e di apprendimento;
  • sperimentare nuove strategie di studio o utilizzare quelle già acquisite in modo più funzionale;
  • accrescere la propria consapevolezza rispetto all’organizzazione di tempi e luoghi più idonei allo studio.

Gli incontri prevedono l’utilizzo del materiale scolastico personale e coinvolgono il genitore o il tutor per favorire la generalizzazione del metodo di studio anche a casa.

In caso di DSA, durante gli incontri guidiamo il ragazzo alla graduale acquisizione di una maggiore autonomia nello studio, ricorrendo anche al supporto di strumenti compensativi e tecnologici, quali per esempio la sintesi vocale e i programmi per la creazione di mappe concettuali.

Nel caso in cui il ragazzo abbia bisogno di acquisire maggiori competenze nell’organizzazione personale, proponiamo un percorso di coaching.

Il coaching è una metodologia incentrata su un percorso di scoperta personale, basato su una relazione di supporto con lo psicologo che aiuta il giovane a scegliere gli obiettivi specifici, individuare le sue risorse al fine di definire piani di azione (lavorativi, di studio, personali) più efficaci. 

Nello specifico il coaching per adolescenti può essere di supporto per:

  • mantenere un adeguato livello di attivazione per raggiungere gli obiettivi personali;
  • favorire la motivazione, con adeguati sistemi di ricompensa;
  • agire con strategie cognitive e pratiche di mindfulness sull’attenzione; 
  • sostenere il giovane a diventare più attivo nelle scelte e meno dipendente dalle condizioni esterne.

Nei casi in cui l’adolescente presenti problematiche nelle relazioni sociali (ritiro sociale, difficoltà nell’instaurare relazioni positive) o rispetto ai propri vissuti emotivi (sbalzi d’umore, scatti di ira, comportamenti trasgressivi, tristezza e ansia) effettuiamo percorsi di supporto psicologico o psicoterapia.

il nostro metodo

Metodo Elibra

SCOPRI DI PIÙ

Academy

SCOPRI DI PIÙ

Vuoi approfondire alcune informazioni?

Compila il form