info@centroetaevolutiva.it

Tel. 035 233974

linkedin-icon.png instagram-social.png

News, innovazione e ricerca

#OttobreEdufin2019

#OttobreEdufin2019
17 Ottobre 2019

Da un’indagine Doxa sui ragazzi tra i 12 e i 18 anni è emerso che l’87% dei giovani dispone di denaro personale.

Ma come lo usa? E chi ha insegnato loro ad usarlo?

Come è cambiata la percezione del denaro nelle ultime generazioni ipertecnologiche?

I giovani si trovano sempre più a gestire la moneta dematerializzata e dovranno sempre più saperne cogliere le opportunità e affrontarne i rischi.
I risultati dell’indagine mostrano infatti come genitori e figli hanno un rapporto con il denaro ancora tradizionale, malgrado la rapida evoluzione delle tecnologie di pagamento virtuali.

L’educazione finanziaria, questa sconosciuta

  • Insegniamo ai nostri figli e ai nostri studenti le regole di base dell’economia domestica, del risparmio, dell’acquisto consapevole?
  • Sappiamo spiegare loro cosa significa fare un investimento e cosa significa previdenza?
  • Sono in grado di valutare il reale valore del denaro e sanno come utilizzarlo al meglio?
  • Li abbiamo abituati fin da piccoli ad una paghetta o diamo loro soldi al bisogno?
  • Se fanno dei lavoretti in casa o prendono voti alti a scuola è giusto gratificarli con i soldi?
  • Gli adolescenti dispongono spesso di carte prepagate. Ma conoscono le nuove modalità di pagamento?

E noi… ci sentiamo pronti?

Come genitori e insegnanti dobbiamo essere pronti ad insegnare l’uso del denaro ai figli in un mondo che cambia velocemente, in cui la moneta è sempre più virtuale e meno reale. Meglio prepararsi!

“Se pensi di non avere le risposte alle domande che i tuoi figli ti porranno, o di non saper gestire i loro comportamenti, rimanderai la conversazione all’infinito” (John A. Davis, professore al Massachusetts Institute of Technology)

Psicologi ed economisti a confronto

Da qualche anno gli psicologi dello sviluppo e gli economisti collaborano per capire le variabili cognitive, emotive e motivazionali che dirigono i nostri comportamenti di consumo e di risparmio. Meglio conoscerle per evitare di utilizzare il denaro in modo solo istintivo e poco ragionato.

Il MIUR e il mese dell’educazione finanziaria

Dal 2018 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito che ottobre è il mese dell’Educazione Finanziaria: in questo periodo vengono realizzati incontri e iniziative di formazione e sensibilizzazione all’uso consapevole del denaro.

Ci siamo anche noi!

Lunedì 28 ottobre alle ore 20.30 il prof. Gian Marco Marzocchi, docente di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione presso l’Università di Milano Bicocca e il dott. Alberto Colucci della Banca d’Italia sede di Bergamo dialogheranno con il pubblico sui principi dell’educazione finanziaria. L’iniziativa rientra tra gli appuntamenti di #OttobreEdufin2019.

Partecipa anche tu! Riceverai stimoli e suggerimenti per affrontare il tema con i tuoi figli o i tuoi studenti. E se hai un figlio adolescente portalo direttamente! L’ingresso è gratuito, iscriviti qui!