info@centroetaevolutiva.it

Tel. 035 233974

linkedin-icon.png instagram-social.png

News, innovazione e ricerca

L’apprendimento esperienziale: cos’è e perché è importante

L’apprendimento esperienziale
15 Aprile 2022

L’apprendimento è un processo attraverso cui l’individuo acquisisce e modifica dei comportamenti, delle abilità, è un processo che crea cambiamento.

L’esperienza è il fare, il vivere, il conoscere qualcosa o qualcuno attraverso l’osservazione e la messa in pratica di competenze, conoscenze, valori e modi di essere nell’ambiente circostante nel contesto in cui ci si trova.
L’apprendimento esperienziale, pertanto, deriva dall’esperienza vissuta sia a livello cognitivo che a livello emotivo e sensoriale. L’interazione con il contesto, i feedback ambientali, l’osservazione e l’applicazione operativa creano un apprendimento che non è esclusivamente cognitivo. Le emozioni e le sensazioni sono parte integrante di questo apprendimento e contengono al loro interno la capacità di comprensione degli stati d’animo altrui, la capacità di empatizzare e di autoregolazione.

Questo tipo di apprendimento può essere promosso, sostenuto e allenato anche attraverso l’utilizzo di attività ludiche ben strutturate e studiate ad hoc in un contesto di scambio individuale ma anche di gruppo.
Se ci pensiamo bene le nostre migliori “conquiste di apprendimenti” le abbiamo ottenute attraverso delle “lezioni di vita sul campo”, rafforzate grazie ad emozioni e sensazioni intense e significative. Se pensiamo al gioco ritroviamo le componenti che caratterizzano la vita di tutti i giorni, come ad esempio: il rispetto delle regole, degli altri, dei turni in ambito sociale e la gestione dell’attesa. Grazie all’interazione con altre persone e all’osservazione di altri abbiamo appreso nuovi schemi comportamentali e strategie per migliorare noi stessi.  

L’apprendimento esperienziale è quella modalità con cui possiamo acquisire nuove competenze attraverso comportamenti che ci permettono di toccare e superare i nostri limiti, di scoprire e rafforzare i nostri valori. L’apprendimento esperienziale è un cambiamento che va vissuto, osservato, compreso e assimilato.

Alcune domande ci possono guidare nell’applicazione dell’apprendimento esperienziale: “Qual è il mio stato d’animo quando apprendo? In che ambiente riesco ad imparare meglio qualcosa di nuovo? Apprendo di più in gruppo o da solo?”
Presso il Centro stimoliamo l’apprendimento esperienziale nei bambini e nei ragazzi attraverso percorsi individuali e in piccolo gruppo con l’utilizzo di giochi, di problem-solving e di identificazione e raggiungimento di obiettivi di vita.